Sud Africa – Dal prossimo anno si potrà studiare il cinese nelle scuole pubbliche.

Sud Africa – Dal prossimo anno si potrà studiare il cinese nelle scuole pubbliche.

A partire dal gennaio 2016, gli alunni delle scuole sudafricane potranno scegliere mandarino come lingua supplementare.
Il cinese e’ stato aggiunto come parte del curriculum scolastico da una nota del ministero della pubblica istruzione.

Il Mandarino e’ l’ultima aggiunta al già’ nutrito numero di lingue opzionali che il sistema scolastico Sud Africano offre ai propri studenti, ma la scelta di aggiungere il mandarino non e’ casuale. La Cina è il primo partner commerciale del Sudafrica e insegnare la lingua agli studenti rappresenta un importante segnale per rafforzare le razioni fra i due paesi e preparare le nuove leve a trattare con i possibili partner cinesi.

L’annuncio ha anche sollevato forti polemiche, ed il partito di opposizione ha criticato il governo per l’eccessiva vicinanza con la Cina, ma i sostenitori del programma difendono la decisione, definendo i detrattori del programma antiquati e retrogradi, non comprendendo che oggigiorno le migliori scuole private del paese insegnano il mandarino agli studenti, e il governo ora offre alle nuove generazione la possibilità  di non restare indietro, entrando a fare parte della nuova classe dirigente che potrà negoziare e commerciare con l’importante partner asiatico.

La Cina fornira’ inoltre supporto e assistenza al governo al fine di formare gli insegnanti di cinese. Il programma prevede che gli studenti dal grado 4 al grado 9 potranno scegliere la nuova opzione.

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 373 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Uganda

Uganda – Gli obiettivi economici guidano la politica di sicurezza e difesa

 I paesi disposti a offrire truppe e fondi per contrastare le minacce alla sicurezza regionali tendono ad aumentare i loro profili politici.  Sotto il presidente Yoweri Museveni, l’Uganda ha sviluppato

Sud Africa

Sud Africa e Cina, dietro al gioco di specchi

I rapporti tra la Repubblica Popolare Cinese ed il Sudafrica si sono rafforzati significativamente negli ultimi anni, come dimostrato da una serie di proclami economici e politici. Il 2014 è stato soprannominato “l’anno del

Kenya

ENI – Contesa Kenia Somalia, il caso e’ aggiornato al 2021

La massima corte dell’Onu di venerdì ha rinviato al prossimo anno le udienze sulla disputa per il confine marittimo tra il Kenya e la Somalia, sulle possibili  riserve di petrolio