L’ISP 4G “Smile” raccoglie 365M$ e apre in Congo DRC

L’ISP 4G “Smile” raccoglie 365M$ e apre in Congo DRC

Smile Telecoms Holdings Ltd., internet service provider che offre connessione internet wireless in Nigeria, Tanzania e Uganda, ha raccolto $ 365.000.000 come equity e debito per sviluppare la rete esistente ed estendere la propria presenza nella Repubblica democratica del Congo.
La società con sede a Mauritius Port Louis, prevede di aumentare il numero dei suoi clienti a banda larga africani di oltre 10 volte entro il 2017, ha dichiarato il CEO Irene Charnley.

“L’infrastruttura di rete fissa in Africa è inesistente, soprattutto nei paesi al di fuori del Sud Africa, Avremo una copertura nazionale della banda larga mobile wireless 4G in ciascuno dei nostri mercati. L’adozione è molto, molto, molto veloce. ”
Le società di telefonia mobile e di Internet si stanno espandendo nell’Africa sub-sahariana per sfruttare la crescente domanda di smartphone a prezzi accessibili, che possono essere utilizzati per i servizi bancari e contenuti video, nonché chiamate. MTN, il più grande operatore wireless del continente, ha aumentato le entrate generate dal traffico dati del 21% nei primi sei mesi dell’anno, mentre le vendite complessive sono diminuite del 4,9 per cento.
South Africa Public Investment Corp., il più grande gestore di fondi del continente, ha investito $ 50 milioni in Smile, secondo una dichiarazione da parte della società. Nel pool di investitori sono presenti la Cairo African Export-Import Bank, la nigeriana Diamond Bank Plc, Ecobank Nigeria Ltd. e Standard Chartered Plc. Smile è controllata da Al Nahla Group dell’Arabia Saudita.
La società utilizzerà i fondi per espandere la propria rete mobile a banda larga e avere servizi voce per la fine dell’anno. Smile inoltre entrerà nel mercato della banda larga nella Repubblica democratica del Congo nei primi mesi del 2016.
La società prevede di avere un EBIDTA positivo prima del secondo trimestre del 2016 e prevede di lanciare un’IPO  nel 2019, ha aggiunto il CEO Charnley. Smile inoltre aspettando le aste a 800 MH in Sud Africa per stabilire una sua presenza anche nel paese

 

Fonte: Smile Raises $365 Million for African Wireless Expansion

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 300 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Politica

Gian Paolo Calchi Novati, il ricordo di un grande studioso italiano di Africa

E’ morto, all’eta’ di 81 anni, lo storico Lo storico Gian Paolo Calchi Novati, noto studioso dell’Africa e voce prestigiosa negli studi italiani di politica internazionale sul Terzo Mondo. Per

Tanzania

Dovrebbero le scuole africane smettere di insegnare in Inglese?

Nel mese di ottobre 2015, Ministro dell’Istruzione del Ghana, il Dr. Jane Naana Opoku Agyemang ha annunciato l’intenzione del governo del Ghana di cambiare la lingua di insegnamento. La Tanzania ha

Tanzania

Tanzania, African Development Bank: approvato nuovo prestito per 1.1 miliardi di dollari

La Banca africana di sviluppo (AfDB) ha approvato un pacchetto di prestiti del valore di $ 1,1 miliardi in Tanzania da erogare nell’arco di cinque anni per finanziare progetti infrastrutturali