Angola: Eurobond per 1.5 miliardi

Angola: Eurobond per 1.5 miliardi

L’ Angola ha emesso il suo primo Eurobond con l’obiettivo di raccogliere $ 1,5 miliardi per lo sviluppo economico a lungo termine.

La nazione africana, ricca di petrolio, ha emesso il bond sul London Stock Exchange, per essere meno dipendente dalle fonti tradizionali di credito come i fondi bilaterali e commerciali, ha detto il ministero in un comunicato.
Il debito sovrano ha ricevuto un rating Ba2 da Moody e B + da parte di Standard & Poors e Fitch, e il governo ha dato mandato a Deutsche Bank, Goldman Sachs e ICBC International per organizzare gli incontri con gli investitori statunitensi e europei.
Il ministero ha detto che un’emissione internazionale potrebbe contribuire alla trasparenza dell’Angola nella gestione dei conti pubblici e ottimizzare i costi di finanziamento dello Stato.
L’Angola ha subito gli effetti del basso prezzo del greggio e ha visto quest’anno un deprezzamento del 30 per cento della sua valuta contro il dollaro.

Sorgente: Angola issues first Eurobond for $1.5 billion: Finance Ministry – CNBC Africa

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 300 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Ethiopia

Apre in Etiopia la prima metro dell’Africa sub-sahariana

Addis Abeba, una città di oltre 4 milioni di persone, dove il modo più tradizionale per spostarsi è in mini pulmini, un incrocio tra un autobus e un taxi, che

Africa Orientale

Nairobi, Dar Es Salaam e le promesse del settore retail

Kenya e Tanzania sono tra 10 paesi con il più alto potenziale di crescita per le vendite al dettaglio in Africa sub-sahariana, ma la mancanza di materie prime per l’industria manifatturiera

Nigeria

Nigeria, la svalutazione sta portando buoni risultati

Più di due mesi dopo che la Nigeria ha lasciato che la sua moneta si svalutasse, la Naira, il paese sta cominciando a raccogliere alcuni dividendi. Nelle ultime due settimane, Exotix