L’Angola verso un’economia di mercato

L’Angola verso un’economia di mercato

L’Angola si sta trasformando in un’economia di mercato aperta, con l’approvazione del nuovo quadro giuridico per gli investimenti privati ​​incentrata sul miglioramento del contesto imprenditoriale e la crescita economica, ha dichiarato il ministro del commercio, Rosa Pacavira al termine della Conferenza internazionale sulla promozione degli investimenti per la provincia settentrionale di Malanje tenutasi il 21-23 di Ottobre.

Rosa Pacavira ha detto che le linee guida della politica di investimenti privati ​​riflettono la scelta dell’Angola nel perseguire un’economia di mercato, come il modo migliore per promuovere la crescita economica e la distribuzione della ricchezza, ha inoltre ricordato che la nuova legge che regola l’investimenti privati fissa i criteri per la sua distribuzione, e identifica l’agricoltura, l’allevamento e i settori manifatturieri come meritevoli di incentivi.

Gli incentivi si concentreranno su investimenti che stimolano la crescita economica, promuovendo le regioni più svantaggiate e aumentando la capacità produttiva principalmente per l’esportazione di materie prime locali.

Il ministro ha detto che nel 2014 l’Angola e’ stato il secondo paese africano per investimenti stranieri, con 16 miliardi di dollari.

Sorgente: Angola Heading Toward World’s Open Market Economy – allAfrica.com

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 425 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Africa Occidentale

Dove sara’ il prossimo intervento della Francia in Africa?

Per decenni, la Francia ha mantenuto insolitamente stretti legami con le sue ex colonie in Africa, proteggendo ferocemente i propri interessi attraverso il potere culturale ed economico, operazioni segrete e decine

Economia

Tanzania, la banca mondiale mette in guardia contro l’eccessiva dipendenza dalla Cina

La recente dichiarazione di un alto funzionario del governo che la Tanzania otterrebbe la parte del leone di un fondo cinese di 20 Miliardi di dollari per aiutare l’industrializzazione dei

Economia

Gli studenti di MBA africani imparano anche l’anti corruzione

In Africa, i costi MBA insegnano anche l’anti corruzione. Sorgente: African business schools are adding anti-corruption education to their programs – Quartz