Kenya, crescita economica al 5.9% nel 2016

Kenya, crescita economica al 5.9% nel 2016

La Banca mondiale prevede che l’economia del Kenya crescerà tel 5,9 per cento quest’anno, dopo che era stata al 5,6 per cento lo scorso anno.
La performance economica del Kenya rimane solida, con il tasso di crescita dovrebbe migliorare dal 5,6 per cento nel 2015 al 5,9 per cento nel 2016, ed è destinata ad aumentare ulteriormente al sei per cento nel 2017, ha detto la banca mo~diale durante il lancio di un nuovo rapporto sull’economia.

Il rapporto – concentrandosi sul settore informale – ha attribuito l’outlook positivo grazie ai prezzi bassi del petrolio, la buona prestazione agricola, il sostegno0alla politica monetaria e gli investimenti infrastrutturali in corso.
L’istituzione di Bretton Woods ha detto che i risultati economici del Kenya nel 2015 hanno superato la crescita media dei paesi dell’Africa sub-sahariana, in maniera consistente dal 2009.
Tuttavia, ha aggiunto che l’economia del Kenya remane vulnerabili ai rischi domestici che potrebbero ridurre le prospettive di crescita.
“Questi rischi includono la possibilità che gli investitori potrebbero rinviare le decisioni di investimento fino a dopo le elezioni, che la spesa legata alle elezioni potrebbe portare ad un taglio nel spesa in infrastrutture, e che la sicurezza rimanga una minaccia, non solo in Kenya, ma a livello globale,” ha dichiarato la Banca.

Sorgente: Kenya’s economy projected to expand 5.9pc this year – Business

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 371 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Politica

Uganda – Gli obiettivi economici guidano la politica di sicurezza e difesa

 I paesi disposti a offrire truppe e fondi per contrastare le minacce alla sicurezza regionali tendono ad aumentare i loro profili politici.  Sotto il presidente Yoweri Museveni, l’Uganda ha sviluppato

Angola

SACE per l’export italiano in Angola: accordo con Ministero delle Finanze e linea di credito da USD 200 mln per Sonangol

  Accordo con Ministero delle Finanze angolano Accordo con Ministero delle Finanze angolanoL’amministratore delegato di SACE Alessandro Castellano e il Ministro delle Finanze angolano Armando Manuel hanno firmato, alla presenza

Africa Orientale

Juba salverà il sogno dell’oleodotto keniota?

Il Sud Sudan deve ancora prendere una decisione sul percorso preferenziale per il trasporto del suo petrolio, in quanto si attendono gli esiti dei colloqui con il Sudan per i costi di transito.