Africa, le economia che cresceranno di più nel 2016

Africa, le economia che cresceranno di più nel 2016

Con un tasso di crescita previsto all’8,5 per cento per il 2016, la Costa d’Avorio sarà l’economia Africana con la più rapida crescita, secondo l’ultimo World Economic Outlook pubblicato dal  Fondo Monetario Internazionale. L’economia della Costa d’Avorio ha beneficiato delle politiche del governo e delle riforme strutturali, che hanno portato a una forte crescita e ha aumentato sia gli investimenti pubblici che quelli privati, secondo il report della Banca Mondiale.

Nonostante il governo del Ghana dipinga un quadro positivo sulla sua economia, il Ghana non ce l’ha fatta ad essere fra le prime dieci economie con la maggiore crescita in Afirca.

Al secondo posto troviamo la Tanzania, con un tasso di crescita di poco inferiore al 7 per cento e al terzo posto il Senegal con un 6,6 per cento.

Secondo il World Economic Forum, le positive prospettive di crescita dell’Africa sono sotto pressione, con il tasso di crescita dovrebbe rimanere di poco inferiore al 5 per cento. I flussi di investimenti diretti dall’esteri dovrebbero continuare a crescere, anche se a un ritmo più lento.

Il Ruanda si è trasformato drammaticamente dopo il genocidio del 1994 ed è la 5a economia con la più rapida crescita in africa. Il paese è una delle economie più competitive del continente e ha posto in essere importanti riforme per migliorare l’ambiente imprenditoriale.
In vista del World Economic Forum sull’Africa a maggio è importante riconoscere le principali sfide che molte economie africane devono affrontare. Alcune delle principali minacce sono i bassi prezzi delle materie prime, le svalutazioni delle valute locali, e i rischi per la sicurezza a livello regionale.

Il World Economic Forum sull’Africa 2016 si terrà a Kigali, Ruanda dall’11 al 13 maggio.

Sorgente: Africa’s fastest growing economies for 2016 revealed – CNBC Africa

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 373 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Mozambico

LNG: ENI, Mozambico, decisione finale per l’investimento entro Dicembre

Eni ha dichiarato che una decisione di investimento finale è prevista per il progetto per l’impianto di liquefazione di gas naturale sulle acque profonde del Mozambico, il Coral South, entro il prossimo

Mali

Senegal e Mali, la competizione per la supremazia nel Solare

Due paesi dell’Africa occidentale fanno a gara per completare per primi gli impianti solari su larga scala della regione. Il Senegal sta costruendo Senergy II, un impianto fotovoltaico con una

Africa Sub Sahariana

L’Africa e la narrativa unica – I pericoli di una storia unica 

Sono una cantastorie 0:11 Sono una cantastorie. E vorrei raccontarvi qualche storia personale riguardo a quello che io chiamo “il pericolo della storia unica.” Sono cresciuta in un campus universitario nell’est della Nigeria. Mia madre