Dar Es Salaam ospiterà il from Russia Africa

Dar Es Salaam ospiterà il from Russia Africa

La due giorni del Forum Russia Africa 2016 (RAF-2016) si terrà presso il centro Julius Nyerere International Convention (JNICC) a Dar es Salaam ospiterà un folto gruppo di rappresentanti del governo russo, industriali e magnati alla ricerca di opportunità di investimento.

Durante l’incontro, il Ministro del Commercio e dell’Industria della Federazione Russa Denis Manturov e il Ministro dell’Industria, del Commercio e degli Investimenti della Tanzania Charles Mwijage firmeranno accordi bilaterali economici e commerciali.

Scopo del Forum è quello di sviluppare un dialogo fra le aziende Tanzania e quelle russe e rappresenta un’opportunità  per le imprese russe, le autorità finanziarie e governative di comprendere meglio l’economia tanzaniana e creare una collaborazione reciproca.

“Le aziende russe prevedono di utilizzare il forum RAF 2016 come piattaforma per esplorare nuove opportunità di investimento, nonché per rafforzare ulteriormente le relazioni economiche e commerciali con la Tanzania”, ha detto Ekaterina Dyachenko, capo del Comitato Organizzatore del Forum russo-africano (RAF) .

Ha detto che lo scopo principale della missione aziendale è quella di aumentare la presenza russa nel mercato della Tanzania e di esplorare l’enorme potenziale per la cooperazione sociale ed economica in settori quali l’agricoltura, l’estrazione mineraria, petrolifera e del gas, il turismo, le infrastrutture, la produzione, la pesca, le banche e le assicurazioni, nonché l’istruzione e la sanità.

“Il Forum sarà anche l’occasione incontri Business-to-Business (В2В), Government-to-Business (G2B) e Government-to-Government (G2G) e sessioni plenarie. Ci saranno visite aziendali presso fabbriche locali e produttori  locali per aumentare le conoscenze e le esperienze condivise di sviluppo commerciali e di investimento. ”

La Tanzania ha mantenuto la sua posizione di 11 ° economia con la più rapida crescita al mondo, la Russia vede il paese come un promettente partner commerciale. Il fatturato tra la Russia e la Tanzania nel 2014 è stato pari a $ 154 milioni e le cifre del primo trimestre del 2015 sono stati del 71 per cento in più rispetto al precedente anno.

Il RAF 2016 è stato organizzato dal Ministero dell’Industria e del Commercio della Federazione Russa, il Ministero dell’Industria, del Commercio e degli Investimenti della Tanzania, l’Ambasciata di Tanzania nella Federazione Russa, l’Ambasciata della Federazione Russa in Tanzania e l’Export Club Russia in collaborazione con il Tanzanian Investment Center (TIC) e la Tanzanian Private Sector Foundation (TPSF).

 

Fonte: Dar to host Russian—Africa Forum this week | Latest News, Sports, Business, Entertainment, Features, Columnist | IPPMEDIA

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 371 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Guinea

Energie rinnovabili, la Francia promette 2 miliardi di € per l’Africa entro il 2020

Il presidente Francois Hollande ha tenuto il summit “Climate Challenge e soluzioni africane” Martedì primo dicembre, summit che si e’ svolto a margine del COP21. Questo vertice ha riunito dodici capi di

Energia

Senegal e Mali, la competizione per la supremazia nel Solare

Due paesi dell’Africa occidentale fanno a gara per completare per primi gli impianti solari su larga scala della regione. Il Senegal sta costruendo Senergy II, un impianto fotovoltaico con una

Energia

Kenya – Uganda Pipeline, l’oleodotto riscaldato più lungo del mondo.

Toyota Tsusho, il braccio commerciale della casa automobilistica giapponese, ha dichiarato che il progetto da 4 miliardi per la costruzione dell’oleodotto che collegherà i pozzi di petrolio in Uganda e Kenia con