Nigeria: Faresin Building cresce nel paese con SIMEST

Nigeria: Faresin Building cresce nel paese con SIMEST

SIMEST, società del polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, rafforza la penetrazione in Nigeria della Faresin Building di Vicenza, primo produttore italiano di sistemi per l’edilizia industrializzata e tra i primi 5 a livello mondiale.

Grazie al finanziamento fornito di circa 800mila euro, l’azienda – che già esporta nel Paese africano – potrà partecipare a importanti fiere di settore e rafforzare l’attività promozionale portata avanti dalla struttura commerciale recentemente aperta a Lagos.

Faresin dal 2008 è anche cliente di SACE che ne ha supportato la crescita internazionale attraverso soluzioni di Credito fornitore e Conferme di credito documentario. SACE, inoltre, ha assunto impegni su controparti di Faresin in diverse geografie mondiali: dall’Europa al Nord Africa, dall’Africa Subsahariana all’America Latina. Nell’ultimo anno sono state perfezionate 9 operazioni per un impegno assunto di circa 2,5 milioni di euro.

Faresin è un’azienda a forte vocazione internazionale: è presente in 68 paesi attraverso la propria rete di distributori e di filiali commerciali – due di queste ultime, tra cui quella di San Pietroburgo in Russia, sono state inaugurate nel 2004 con il supporto di SIMEST – con ricavi realizzati all’estero pari a circa l’85% del fatturato globale.

Tutti i prodotti sono interamente realizzati presso lo stabilimento di Breganze in provincia di Vicenza. La chiave del successo dell’azienda è rappresentata dai consistenti investimenti in progettazione e ricerca le hanno permesso di creare una gamma completa di prodotti che soddisfano le necessità specifiche dei diversi mercati, avviando politiche commerciali destinate ad alimentare costantemente il processo di internazionalizzazione.

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 300 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Africa del Sud

Africa, il miracolo della crescita dell’Agricoltura

La rivoluzione verde del dopoguerra che ha trasformato l’Asia sembrava aver bypassato l’Africa. Ma tra il 2000 e il 2014 la produzione di grano è triplicata in paesi come l’Etiopia,

Kenya

2015, un anno eccezionale per gli investimenti diretti in Kenya

Anche senza i dati di dicembre, è già chiaro che il Kenya ha goduto di un forte aumento degli investimenti diretti nel 2015 rispetto al 2014. Greenfield investment monitor fDi

Africa Centrale

Africa, le economia che cresceranno di più nel 2016

Con un tasso di crescita previsto all’8,5 per cento per il 2016, la Costa d’Avorio sarà l’economia Africana con la più rapida crescita, secondo l’ultimo World Economic Outlook pubblicato dal  Fondo