Africa: la tedesca KfW istituisce un finanziamento di emergenza per l’agroalimentare

Africa: la tedesca KfW istituisce un finanziamento di emergenza per l’agroalimentare

Un finanziamento d’emergenza di 46,5 milioni di dollari è stato annunciato dalla Banca tedesca KfW e dal Ministero responsabile dell’aiuto allo sviluppo economico. L’iniziativa mira a sostenere le agroindustrie in Africa e in America Latina.

La banca tedesca per lo sviluppo, KfW, e il Ministero tedesco per gli aiuti allo sviluppo economico (BMZ) hanno annunciato la creazione di una nuova iniziativa di finanziamento chiamata Agri-Finance Liquidity Facility (ALF). Si rivolge alle agroindustrie in Africa e in America Latina.

Lo stanziamento di 40 milioni di dollari (46,5 milioni di dollari) consentirà agli attori della catena del valore agricolo e agroalimentare di sostenere le loro attività durante e dopo la covid-19. La gestione di questo nuovo strumento di finanziamento è stata affidata a Incofin IM.

L’obiettivo è quello di “compensare gli impatti negativi della pandemia sul settore della produzione agricola”, ha dichiarato il gestore del fondo di investimento Incofin. Secondo lui, l’attuale pandemia ha contribuito allo sconvolgimento dei sistemi alimentari globali e ha colpito la catena del valore agroalimentare.

In un rapporto intitolato “covid-19 e l’impatto sulla sicurezza alimentare nella regione del Vicino Oriente e del Nord Africa: come rispondere? “L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura stima che le perturbazioni nel settore della logistica, unite alle restrizioni all’esportazione e al confinamento prolungato in alcune regioni del mondo, avranno un impatto duraturo sulla disponibilità di cibo e sui prezzi”.

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 517 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Africa Sub Sahariana

Kenya – Le banche cercano di entrare nel business del mobile money

Negli ultimi dieci anni, il Kenya ha monopolizzato la ribalta mondiale grazie al servizio di trasferimento di denaro mobile M-Pesa. Grazie a servizio il paese ha guadagnato la sua reputazione di

Rwanda

Rwanda: Il blocco all’import di abiti usati ha dato impulso all’industria tessile locale

Nel 2015, gli Stati partner della Comunità dell’Africa orientale (EAC) hanno concordato di aumentare le tariffe sui capi di seconda mano per contribuire alla crescita dell’industria tessile e dell’abbigliamento della

Economia

2015, un anno eccezionale per gli investimenti diretti in Kenya

Anche senza i dati di dicembre, è già chiaro che il Kenya ha goduto di un forte aumento degli investimenti diretti nel 2015 rispetto al 2014. Greenfield investment monitor fDi